Benefici

La realizzazione di un sistema di pressurizzazione di tipo meccanico presenta una serie di caratteristiche e pregi propri che lo contraddistinguono rispetto alle metodologie "naturali":

  • Il controllo del fumo è indipendente dalle condizioni al contorno, cioè dalla naturale stratificazione delle temperature dei fumi, e dal contributo del vento che potrebbe interferire con l'innesco del gradiente termico e difficilmente prevedibile data la sua natura aleatoria.

  • Visto il sussistere di una differenza di pressione imposta, il controllo della propagazione del fumo risulta meno perturbabile dal campo di pressioni naturalmente presenti all'interno di un edificio.
      
  • Affidabilità del sistema in quanto portata e pressione dell’aria sono misurabili e i parametri di funzionamento del sistema strettamente definiti dalla normativa. Le prestazioni dei sistemi a pressurizzazione sono facilmente misurabili e verificabili, ad esempio in fase di collaudo.
     
  • Massima sicurezza per le vie di fuga: raggiungimento dei valori minimi di sovrappressione (0,3 mbar) in pochi secondi e mantenimento dei valori in modo completamente automatico. Tempo garantito di funzionamento del sistema di 120 minuti in caso di incendio.

  • Progettati per garantire elevate economie di esercizio: funzionamento continuo con motori EC o funzionamento solo in caso di emergenza.

  • Facilità di installazione e di manutenzione.